Sottil: Secondo tempo meglio del primo

Appena finita la gara mister Andrea Sottil parla così in sala stampa: “Primo e secondo tempo, due partite diverse. Eravamo un po’ contratti, potremmo dire “con il braccino corto”; lenti nel manovrare la palla. Nel secondo tempo invece, abbiamo giocato veloci, attaccato gli spazi, insomma, una gran partita. Non dobbiamo avere paura  di partire forte cercando subito la rete. Andiamo avanti, con questi tre punti che sono importanti“. Ancora sul campionato: “Le squadre che vengono si chiudono, sono arroccate dietro e giocano sui nostri errori”. Su Pulidori: “piena fiducia nei portieri, complimenti a Guido nel farsi trovare pronto”. Ancora: “Era importante vincere, avevamo due partite in casa e le abbiamo centrate entrambe. Il cammino è lungo, pensiamo a Siena, a lavorare duro ed a giocare di partita in partita”.

Potrebbe interessarti anche

Leave a Reply