Le Benci al Picchi con CLASSE IN CAMPO

Una grande gioia per tanti bambini. Continua il successo del progetto “LIVORNO CITTA’ APERTA” . Con l’Olbia per la scolaresca delle scuole Benci visita dello stadio e dello spogliatoio, il saluto ai calciatori al momento dell’arrivo e tanta felicità sulle tribune del “Picchi”.

Prima del via il Livorno Calcio nella persona del dg Pecini ha consegnato l’incasso del “Derby del cuore” con il Pisa  in favore delle persone colpite dall’alluvione del 10 Settembre all’associazione Aiutiamoli (presente con Lamberto Giannini e Suor Raffaella della Caritas) ed all’associazione Mediterraneo (tramite il noto pugile livornese Lenny Bottai).

Per il progetto “Livorno Città aperta“, creata dal Livorno ed appoggiata da Confesercenti, oggi alcuni tifosi dell’Olbia sono stati ospiti del ristorante dei Bagni Lido ed hanno visitato la città sul battello “Marco Polo” di Itinera. Inoltre a tutti i tifosi dell’Olbia arrivati in nave a Livorno è stato fatto omaggio di una merenda grazie  “Londi Dolci” .
Prima del fischio d’inizio  è stato ricordato il giovane tifoso amaranto Luca Rondina scomparso quindici anni fa prima di una gara a Lecce, con Mazzoni e Luci che hanno deposto dei fiori davanti ad uno striscione della Curva. (p.nac)

Potrebbe interessarti anche

Leave a Reply