La beffa è nel finale: 1-0 per il Brescia

Il Livorno gioca bene, crea molto in particolare con Diamanti, ma nel finale è beffato da una rete di Romagnoli. Per i ragazzi di Breda è il quarto ko consecutivo, ma in questa occasione, a differenza delle precedenti prestazioni, la squadra ha mostrato carattere e determinazione. Pronti via e Diamanti si procura subito alcune palle gol, sulle quali Alfonso è attento. Poi è Gonnelli a chiamare alla parata l’estremo ospite con un bello stacco di testa. Nella ripresa Donnarumma chiama Zima ad un doppio intervento difficile, poi, nel finale, è Romagnoli a decidere la gara con un tocco sotto misura. Lunedì prossimo trasferta a Foggia. (p.nac/fotoNovi)

Livorno: Zima, Gonnelli, Di Gennaro, Boben, Valiani, Rocca (68′ Murilo), Agazzi, Luci, Eguelfi (75′ Fazzi), Diamanti, Raicevic (80′ Soumaoro). A disp. Crosta, Baiocco, Gasbarro, Dainelli, Kupisz, Salzano, Giannetti, Gori, Dumitru. All. Breda.
Brescia: Alfonso, Sabelli, Cistana, Romagnoli, Martella, Bisoli, Tonali, Ndoj (52′ Dessena), Spalek (60′ Tremolada), Donnarumma (77′ Rodriguez), Torregrossa. A disp. Andrenacci, Gastaldello, Morosini, Semprini, Dall’Oglio. All. Corini.
Arbitro: Marinelli di Tivoli
Reti: 89′ Romagnoli

Potrebbe interessarti anche

Leave a Reply