Doumbia: ora continuare così

Tutti i calciatori amaranto si meritano un voto speciale per questa preziosa vittoria nel derby con il Pisa. In zona mista si presentano Bruno, Doumbia e Mazzoni.
Alessandro Bruno autore di una prestazione stratosferica: “Ci voleva per tutti. Per noi, la gente, la società. Abbiamo fato una buona gara, ha prevalso la voglia di vincere; adesso, ci sono altre tre finali. E’ stata una buona prestazione, dal punto di vista della tattica, della tecnica e dell’organizzazione. Sapevamo come far male al Pisa: ci siamo messi a disposizione tutti, dando quel cinque per cento in più che il Mister aveva chiesto”.
Abdou Doumbia ha segnato un gol storico fondamentale per il successo: “Ho recuperato bene anche se volevo tornare con l’Olbia ma sentivo ancora un fastidio. Siamo stati bravi, abbiamo fatto un’ottima partita, iniziata bene. Si, la partita perfetta. Oggi non era soltanto il derby ma anche una partita importante. Adesso dobbiamo pensare che ne abbiamo altre tre e continuare così con questa grinta”.
Luca Mazzoni era oggi il capitano ed ha chiuso benissimo su ogni occasione avversaria: “C’è poco da dire: oggi, una serie di coincidenze hanno reso ancora più importante questa partita. Il ricordo di Piermario ed il risveglio questa mattina di un nostro tifoso. Ho aspettato quindici anni per giocare questa partita e, meglio di così, non poteva andare. Dobbiamo capire che ci sono cose più importanti: ultimamente abbiamo preso troppi gol ma sappiamo che cosa dobbiamo fare. La dedichiamo a noi, ai tifosi, a Piermario, ai due operai morti qualche giorno fa. Siamo un gruppo che ha sbagliato ma che non ha perso la sua caratteristica, ossia, quella di ricompattarsi”.

Potrebbe interessarti anche

Leave a Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.