Sono 26 i precedenti tra Livorno e Perugia in gare di campionato. Il bilancio è in parità con 8 successi a testa, 10 i pareggi (cinque volte per 1-1). Umbri avanti nel conteggio delle reti fatte: 29 a 25.

Ultima affermazione amaranto. Nel 1967, in B, il Livorno battè il perugia per 2-1 all’Ardenza. Per i labronici reti di Gualtieri e Santon. Momentaneo pari bincorosso di Balestrieri. Era il 24 settembre 1967.
Goleada. Nel 1961/62, in C, Livorno-Perugia fu 3-0 amaranto con reti di Corrado Teneggi e doppietta di Giusto Lodi
Ex. Ex Perugia cono mister Breda, Mazzeo e Zima. Tra i grifoni gli ex Livorno sono Rosi e Moscati. (p.nac)

Il tabellino del’ultima gara giocata nella stagione 2018/19. Fu successo ospite per 3-2
Livorno: Mazzoni; Di Gennaro M., Dainelli (dal 32′ st Zima), Gasbarro; Pedrelli, Valiani, Bruno, Agazzi, Porcino (dal 23′ pt Fazzi); Diamanti, Raicevic (dal 25′ st Murilo). A disposizione: Soumaoro, Koazk, Maiorino, Gonnelli, Bodgan, Rocca, Parisi, Maicon, Albertazzi. Allenatore: Lucarelli
Perugia: Gabriel; Mazzocchi, Cremonesi, Gyomber, Falasco; Kingsley (dal 42′ st Mustacchio), Bianco (dal 25′ st Moscati), Verre; Dragomir; Vido, Melchiorri. A disposizione: Sgarbi, El Yamiq, Felicioli, Kouan, Ranocchia, Bordin, Biachimano, Terrani, Perilli, Leali. Allenatore: Nesta
Reti: al 13′ pt Melchiorri, al 32′ pt Diamanti, al 40′ pt Diamanti (rigore), al 7′ st Verre, al 30′ st Vido (rigore)