Dal 1929/30 ad oggi Livorno e Pescara si sono incontrate 16 volte in gare di campionato. Il bilancio vede il Livorno avanti con 6 vittorie, 5 pareggi e 5 vittorie pescaresi. Labronici avanti anche per il computo delle reti per 22 a 17.
Prima. Il 30 Dicembre 1945, In A, l’allora Pro Livorno battè 1-0 il Pescara con una rete dii Raccis al 73′.
Morosini. La sfida tra Livorno e Pescara sarà sempre ricordata per la tragica morte di Piermario Morosini all’Adriatico il 14/04/2012.
Vittoria esterna. L’ultima vittoria esterna del Pescara all’Ardenza il 28 dicembre 2015: fu un 2-1 con vantaggio amaranto di Galabinov e poi doppietta di Maniero.
Poker. Il 6 settembre 2015, il Livorno vinse sugli abruzzesi con un netto 4-0, grazie ad una doppietta di Vantaggiato ed ai gol di Ceccherini e Fedato.
Ultima. Lo scorso campionato, in B, Livorno-Pescara finì 0-0. (p.nac)

L’ultimo Livorno-Pescara, il tabellino:
Livorno: Mazzoni; Gonneli (85′ Marie-Sainte), Bogdan, Di Gennaro; Valiani (82′ Canessa), Agazzi, Luci, Fazzi; Diamanti; Giannetti, Murilo (70′ Kupisz). All. Breda.
Pescara: Fiorillo; Balzano, Gravillon, Scognamiglio, Del Grosso; Memushaj, Kanouté (81′ Bruno), Melegoni; Marras (72′ Ciofani), Mancosu, Antonucci (55′ Monachello). All. Pillon.
Arbitro: Piscopo di Imperia