Il Livorno gioca, combatte e lotta, ma la vittoria è del Como che espugna l’Ardenza per 2-1. I ragazzi di Amelia sono passati in vantaggio con un preciso diagonale del lituano Dubickas, ma ad inizio ripresa si è concretizzato il sorpasso ospite con le reti di Gatto e Gabrielloni.
Prima del via di Livorno-Como sono stati ricordati Piermario Morosini e Bruno “Romoletto” Graziani. Mister Amelia ed il capitano Mazzarani hanno depositato due mazzi di fiori davanti alla Gradinata ed è stato osservato un minuto di raccoglimento. (p.nacarlo)

Livorno: Neri; Sosa, Blondett, Gemignani (83′ Canessa); Di Giovanni (61′ Evan’s), Bussaglia (83′ Bobb), Castellano, Mazzarani (42′ Haoudi), Parisi; Braken, Dubickas. All. Amelia
Como:  Facchin; Bovolon, Solini, Crescenzi, Iovine; Arrigoni, Bellemo; Gabrielloni (83′ Walker), Terrani (75′ Daniels), Gatto (83′ Cicconi); Rosseti (75′ Ferrari). All. Gattuso
Arbitro: Rutella di Enna
Reti: 43′ Dubickas, 49′ Gatto, 63′ Gabrielloni