Il Livorno torna dal “Nespoli” di Olbia con un meritato pareggio: 1-1 il risultato finale. I ragazzi di Dal Canto ce l ‘hanno messa tutta ed hanno creato diverse palle gol, rischiando soprattutto sui calci piazzati dei biancocelesti. Primo tempo equilibrato con una bella parata di Romboli ed una buona occasione per Di Gennaro. Nella ripresa vantaggio labronico con Mazzeo di precisione su bell’assit di Porcino. I labronici sfiorano il raddoppio con Marsura, ma, nel finale arriva il pari di Cocco su colpo di testa su assist-punzione dell’ex Emerson.

Buon esordio nella prima squadra amaranto per Marcello Deverlan, prodotto della nostra Primavera che già la scorsa stagione si era distinto nel gruppo di Cannarsa. (p.nacarlo/foto olbia calcio)

Olbia: Tornaghi; Pisano, Emerson, Altare; Arboleda; Giandonato (Lella 86′), Pennington (dal 71′ Biancu), Ladinetti (D’Agostino 86′) Pitzalis (dal 46′ Marigosu); Cocco, Gagliano (dal 71′ Udoh). Allenatore Canzi.

Livorno: Romboli; Parisi, Deverlan (dal 74′ Marie-Sainte), Di Gennaro, Porcino; Nunziatini, Agazzi, Haoudi; Marsura, Mazzeo (dal 90′ Pallecchi), Murilo.  Allenatore Dal Canto.

Arbitro Longo di Paola

Marcatori Mazzeo 65′ ,Cocco 85′