Altra sconfitta per gli amaranto. Il Pescara passa al PIcchi per 2-0. I ragazzi di Tramezzani subiscono due reti nel primo tempo e non riescono a recuperare. Il vantaggio abruzzese arriva con un bel sinistro di Galano che si infila nell’incrocio. Poi c’è il rigore di Maniero per il raddoppio ospite. Nella ripresa entrano anche Braken e Pallecchi: qualche occasione in più per il Livorno, ma il risultato non cambia. (p.nacarlo)

Livorno: Plizzari, Gonnelli, Boben, Morelli (46′ Pallecchi), Morganella, Del Prato, Luci, Agazzi (70′ Braken), Porcino (46′ Viviani), Marras, Mazzeo. All. Tramezzani.
Pescara: Kastrati, Ciofani, Drudi, Scognamiglio, Del Grosso, Busellato (62′ Kastanos), Palmiero, Memushaj (82′ Crecco), Galano, Machin (74′ Melegoni), Maniero. All. Zauri.
Arbitro: Amabile di Vicenza
Reti: 15′ Galano, 29′ Maniero (rig)