Il Livorno Primavera lotta, combatte e riesce a pareggiare 2-2 col Frosinone, una gara che fino a sette minuti dal termine perdeva in modo netto. I ciociari segnano due volte con dei rigori: nel primo tempo segna Luciani, poi a metà ripresa, segna De Florio. Il Livorno, che però in precedenza aveva già creato diverse occasioni con Haudi, Trotta e Coppola, non molla e prima accorcia Cremonini con un tiro al volo. Poi nel finale Murati con bel pallonetto batte Salvati in uscita e fa pari. Con questo punto i nostri ragazzi restano al quarto posto. Sabato prossimo derby esterno a Pisa. (p.nacarlo)

Livorno: Neri, Lattanzi (9′ st Bani), Fremura, Petri (20′ st Pulina), Deverlan, Coppola, Pecchia, Piccione (9′ st Murati), Trotta, Haoudi, Nunziatini (24′ st Cremonini). All. Cannarsa
Frosinone: Salvati, Coccia, Di Razza (18′ st Nigro), Santi, Verde, Giordani, Venturini, De Florio (35′ st Mattei), Luciani, Obelac, Vitalucchi. All. Marsella
Arbitro: Zucchetti di Foligno
Reti: 25′ Luciani (rig), 24′ st De Florio (rig), 38′ st Cremonini, 48′ st Murati