Esordio stagionale in gare ufficiali per il Livorno che domani, al “Picchi,  affronta la Pro Patria nel I Turno di Coppa Italia. Mister Alessandro Dal Canto presenta così la partita contro i biancoblu lombardi: “La squadra si è allenata bene con continuità di lavoro. Sono contento per le buone risposte ricevute dai miei calciatori, che si sono sempre impegnati molto nelle sedute svolte in ritiro. Non abbiamo avuto grosse problematiche. L’organico è ancora da definire, ed è normale visto il momento che stiamo attraversando”.
La gara di domani in Coppa Italia: “Non è facile prevedere quale sarà il responso del campo al lavoro fatto. Abbiamo disputato solo l’amichevole con l’Empoli Primavera. Non potremo contare su alcuni elementi che in questi giorni si sono allenati con noi, perché non ancora tesserati ed anche il modulo cambierà rispetto al previsto. Attendiamo con fiducia che la situazione societaria si risolva presto. Domani speriamo di poter dire la nostra, sicuramente, cercheremo di dare il massimo”.
Sugli avversari: “La Pro Patria è una squadra che, da almeno tre stagioni, sta portando avanti un progetto con lo stesso mister, con il quale hanno vinto il campionato di D. Li ho affrontati nelle ultime tre stagioni del girone A, hanno un modo di gioco al quale sono ben abituati e calciatori molto validi per la categoria. Sarà una partita difficile”. (p.nac)