Dopo la travolgente vittoria per 5-0 sulla Pistoiese il tecnico amaranto Marco Amelia parla alla stampa: “Il risultato può far sembrare che la gara sia stata semplice, ma siamo stati noi a renderla tale entrando in campo con l’atteggiamento giusto. Tutti i gol sono nati da buone trame. Mi è piaciuto tutto: l’atteggiamento ed anche il comportamento dopo il raddoppio quando c’è stata la loro reazione. Siamo stati tutti bravi: dal portiere all’ultimo dei calciatori impiegati, a quelli subentrati, a quelli rimasti in panchina o tribuna. Ci stiamo allenando bene ed ora si vede”. Sull’atteggiamento positivo sin dai primi minuti: “Le partite finiscono al 95′ e si deve essere sempre attenti. La mentalità è quella giusta. Bravi i ragazzi a fare un lavoro di preparazione quotidiano alla gara”. Il futuro: “Ora godiamoci la Pasqua, auguri a tutti i tifosi, poi da martedì inizieremo a pensare alla trasferta con la Lucchese”. (p.nacarlo)