Valiani: tre cambi subito ci hanno penalizzato

Luci

Molta delusione nel clan amaranto al termine della gara persa in casa per 2-1 con il Como. Il primo a parlare in zona mista è capitan Andrea Luci: “Più che la sconfitta, il problema, adesso, sono gli infortuni. Ricominciamo da martedì, anche perché, un gruppo così unito non c’è mai stato. L’unica cosa, adesso, è che siamo in pochi. Il Como è una buona squadra, compatta, ci ha messo in difficoltà sulle ripartenze. A noi, non resta altro che pensare a ritrovare il piglio per vincere”.
Francesco Valiani: I tre cambi in venticinque minuti ci hanno penalizzato ma questa non è una scusa, non ci sono giustificazioni. Qualche errore lo abbiamo commesso. Aspettiamo di sapere le condizioni dei ragazzi ma c’è tanta qualità in panchina e non è facile scegliere chi far giocare. Qui, mi hanno fatto sentire come uno di loro: era quello che volevo e che mi serviva. Adesso dobbiamo per forza guardare alla prossima partita”.

Mister ClaudioFoscarini: “Non mi è mai capitato di perdere tre giocatori dopo i venticinque minuti. Non siamo partiti bene, tanto che dopo dieci minuti non ero soddisfatto. Poi, ci si è messa la cattiva sorte. Non è il risultato che mi spaventa ma gli infortuni a due giorni dalla chiusura del calciomercato”.

Potrebbe interessarti anche