Toro scatenato e il Livorno espugna Siena

Il Livorno vince per 2-1 al “Franchi” di Siena e si conferma in vetta al girone A della serie C. Decisiva una doppietta di del “Toro di Brindisi” Daniele Vantaggiato (di testa da angolo e con un tiro ravvicinato da dentro area). Per il Siena momentaneo pari di Sbrega.
L’inizio di gara è molto tattico e si vedono poche conclusioni. Vantaggiato in diagonale e Iapichino hanno due buone occasioni ma la gara non si sblocca. Nella ripresa il Livorno prende le redini del gioco e prima segna con un gran colpo di testa di Vantaggiato all’incrocio con Pane immobile, sfiora il raddoppio con il solito “toro scatenato” , quindi con Murilo e Valiani. Nel finale il Siena trova il pari con un colpo di Sbrega sugli sviluppi di un angolo e ancora Vantaggiato, nel recupero, infila Pane dopo un intervento miracoloso di quest’ultimo sullo stesso brindisino. Con questa doppietta Vantaggiato sale a quota 7 in classifica marcatori.  Il Livorno ha giocato con il lutto al braccio in memoria di Costanzo Balleri. Mercoledì alle 16:30, al “Picchi” arriva la Viterbese”.(p.nac/foto robursiena-dipietro)

Siena: Pane, D’Ambrosio, Guberti (78′ Damian) , Campagnacci, Iapichino, Gerli (83′ Lescano), Cristiani (78′ Bulevardi), Neglia (70′ Emmausso), Brumat, Vassallo, Sbraga. A disp. Crisanto, Panariello, Rondanini, Terigi, Mahrous, Guerri, Cruciani, Romagnoli. All. Mignani
Livorno: Pulidori, Franco, Pirrello, Gasbarro, Pedrelli (83′ Gonnelli), Bruno (77′ Gemmi), Luci, Doumbia (84′ Maiorino), Valiani, Murilo (77′ Morelli), Vantaggiato. A disp: Romboli, Hadziosmanovic, Giandonato, Borghese, Baumgartner, Pérez, Montini, Ponce.  All. Sottil
Arbitro: Amabile di Vicenza
Reti: 53′ Vantaggiato, 84′ Sbraga, 93′ Vantaggiato

Potrebbe interessarti anche

Leave a Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.