Rossini; felice per i tre punti

Giusta soddisfazione per la vittoria tra gli amaranto al termine del debry vinto con la Pstoiese con un netto 3-0. Jonathan Rossini dice: “Sono contento per il gol ma, soprattutto, per i tre punti. Abbiamo dato continuità al risultato di Cremona e ci sono ancora due partite prima della sosta. Siamo stati bravi, il Mister ci aveva preparati, sapevamo che dovevamo accorciarci. Adesso, dobbiamo pensare partita dopo partita e scendere in campo con la massima cattiveria. Il gol lo dedico a mia moglie, ai miei figli. Li ringrazio per essermi stati accanto, come ringrazio i compagni”.
L’autore del secondo gol Venitucci: “Sono contento: è stato bravo Cellini col passaggio di tacco. Non era facile ma, dopo Cremona, ci siamo confermati. Ho avuto un po’ di problemi ad inizio stagione; poi, durante la mia assenza, c’è stato il cambio di modulo ed il mio compito è quello di farmi trovare sempre pronto, secondo le necessità. Abbiamo trovato la giusta mentalità, non ci resta che continuare così: ogni partita ha le sue insidie. Il nostro, deve essere un approccio positivo, aggressivi da subito”.

Potrebbe interessarti anche

Leave a Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.