Grande Livorno tris alla Viterbese!

Doumbia, Luci e Morelli. Sono loro la cornice di un quadro perfetto, disegnato con i colori della vittoria, della forza e della coesione. Il settimo match della storia, tra Livorno e Viterbese, si chiude con un netto tre a zero che porta la squadra di Sottil a quota trentadue punti. Ritmi alti fin dal primo minuto: ci provano Maiorino, Pedrelli, Vantaggiato e Valiani. Poi, al 40’, Pedrelli per Doumbia che, di tacco, realizza la rete del vantaggio.
Nel corso della ripresa, la Viterbese, prova a chiudere gli spazi mettendo in difficoltà il Livorno. Gli amaranto, con pazienza e tenacia al 75’ realizzano il secondo gol: Valiani prova a metter la palla in mezzo e, sulla respinta di Sini, Andrea Luci, dalla distanza con una sassata insacca alle spalle di Iannarilli. La terza rete arriva al 90’, con Gabriele Morelli, a cui, poco prima era stato annullato un gol per posizione irregolare. Prima della gara minuto di silenzio in memoria di Costanzo Balleri e premiazione per il livornese Gabriele Detti campione del mondo di nuoto (foto sotto). Per gli amaranto testa alta e da domani, subito in campo per preparare la delicata sfida di Monza.

Livorno: Pulidori, Pedrelli (76′ Morelli), Pirrello(63′ Gonnelli), Gasbarro, Franco, Luci, Bruno(63′ Gemmi), Doumbia (81′ Borghese), Maiorino (63′ Murilo), Valiani, Vantaggiato. A disp: Romboli,Hadziosmanovic, Giandonato, Baimgartner, Ponce, Montini, Perez. All. Sottil
Viterbese: Iannarilli, Pacciardi, Cenciarelli (54′ Tortori), Celiento, Peverelli (67′ Vandeputte) , Varutti (80′ Mendez), Musacci, Sini, Baldassin (80’Bismarck), Kabashi, Razzaiti. A disp: Pini, Micheli, Mbaye, Zenuni, Sanè, Di Paolantonio. All. Nofri
Arbitro: Natilla di Molfetta
Reti: 40′ Doumbia, 76′ Luci, 90′ Morelli

Potrebbe interessarti anche

Leave a Reply