Felici di vestire l’amaranto

Bozza automatica 1
Foto di gruppo

Nella bella sede della concessionaria “Renault Class” di via Firenze 124 a Livorno, sono stati presentati alla stampa i quattro nuovi acquisti del Livorno: Ivan Pedrelli, Edoardo Blodett, Abdou Dumbia e Andres Ponce. Ad introdurre i quattro le parole del ds amaranto Mauro Facci: “Siamo convinti che questi ragazzi abbiano le caratteristiche necessarie per giocare nella nostra squadra, qualità tecniche ma anche morali e di attaccamento alla maglia“.
Il primo a parlare è Pedrelli, che ha scelto il numero nove: “Ho detto subito di si al Livorno. Questa è una piazza importante dove si respira calcio ogni giorno. Sono qui anche per mettere la mia esperienza al servizio dei compagni più giovani”.
Edoardo Blondett viene dal Cosenza: ” Durante la presentazione di Effetto Venezia ho già capito la forza dei nostri tifosi. Sono certo che nei momenti decisivi ci daranno una spinta fondamentale. Non credo che il raggruppamento meridionale sia più difficile del nostro. Inoltre noi nel girone A saremo in venti”.
Sarà la stagione del rilancio per Abdou Dumbia: “Qui a Livorno cerco la continuità che non ho avuto a Lecce. Tatticamente mi trovo meglio come esterno d’attacco, ma sono a disposizione per ricoprire ogni ruolo“.
La parola è per il giovane Ponce: “Mi hanno spiegato cosa significa il mio nome qui a Livorno, ma non ho avuto ancora modo di assaggiare questa bevanda tipica livornese. Sono contento di essere qui. Sto imparando cosa voglia dire giocare in serie C. Sono qui per appredndere e raggiungere gli obiettivi della squadra e quelli miei“.
Infine il ringraziamento di tutta la società da parte d Igor Protti a “Renault Class” che ha ospitato gli amaranto, in particolare al proprietario Corrado Fini, da sempre amico degli amaranto. Le hostess della giornata erano le belle Alessia Santini e Ludovica Liverani. (p.nac)

Potrebbe interessarti anche

Leave a Reply