Doumbia-Pedrelli e Gavorrano battuto 2-1

Doumbia-Pedrelli e Gavorrano battuto 2-1

Doumbia-Pedrelli e Gavorrano battuto 2-1 1

Livorno-Gavorrano: buona la prima! All’Armando Picchi finisce 2-1 con reti di Doumbia e Pedrelli che recuperano lo svantaggio maturato nel primo tempo ad opera di Lombardi.
Il primo a provarci è l’ex di turno, Filippo Moscati al 7’: Mazzoni c’è; a seguire ci provano Malotti e Cretella; al 22’ invece, a calciare fuori è Murilo. Minuto 27, Mosti scavalca Mazzoni, ne approfitta Lombardi che sigla la rete del vantaggio. Gavorrano ermeticamente chiuso, Livorno in difficoltà nel trovare un pertugio per andare a rete. Gli amaranto, però, nel corso del secondo tempo, complici i cambi ma anche l’apertura dei rossoblù, ingranano la quinta marcia e trovano la rete del pareggio al 72’ con Doumbia. Sulla scia dell’entusiasmo, il Livorno, riesce ad alzare il ritmo della partita ed al minuto 84, Pedrelli, da venti metri, insacca di sinistro alle spalle di Salvalaggio che niente può su questa perla del difensore amaranto. Gli ospiti ci provano con Brega e Zaccaria ma, stavolta, Luca Mazzoni a chiudere la porta a doppia mandata. Appuntamento domenica prossima con il secondo derby toscano, quello contro il Prato.

Livorno: Mazzoni, Pedrelli, Gonnelli, Gasbarro, Franco, Luci (70′ Giandonato), Gemmi, Murilo (81′ Camarlinghi), Maritato (62′ Vantaggiat0), Doumbia, Ponce. A disp: Romboli, Pulidori, Blondett, Giandonato, Morelli, Pirrello, Bardini, Marchi. All. Baroncelli
Gavorrano: Salvaggio, Matteo, Salvadori, Bruni, Malotti (76′ Borghini), Conti, Cretella, Ropolo, Lombardi (49′ Gemignani), Moscati (62′ Brega), Mosti (76′ Zaccaria). A disp: Mazzini, D’Ignazio, Ferrante, Papini, Tissone, Bianchi, Mugelli. All. Bonuccelli
Arbitro: Mauro D’Apice d’Arezzo
Rete: 28′ Lombardi, 72′ Doumbia, 84′ Pedrelli

Potrebbe interessarti anche

Leave a Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.